FORMIAMO GIOVANI

DANZATORI PROFESSIONISTI

Ottenere la qualifica di danzatore professionista vuol dire acquisire quelle competenze teoriche e tecniche che sostengono il grande salto verso la scena e che fanno di un semplice studente di danza un vero interprete, duttile e creativo. ’LIBERO CORPO’ è un corso di studi fondato su una visione aperta e plurale della danza e mirato alla costruzione di un bagaglio di competenze ed esperienze utili ad affrontare lo scenario dinamico e mutevole del mercato del lavoro, sia in Italia che all’estero. Il corso mira non solo a formare dei bravi interpreti del repertorio coreografico già esistente, ma cercha di coltivare in ciascun allievo quella creatività utile alla produzione delle nuove creazioni di compagnie, centri di produzione della danza, festival e teatri d’opera

ISCRIVITI ORA

Premessa

Il corso professionalizzante LIBERO CORPO, finanziato dalla Regione Puglia (POR PUGLIA FESR-FSE 2014 – 2020 – Asse VIII – Azione 8.4 ) e patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, nasce da un progetto congiunto tra AGROMNIA, Ente di Formazione Professionale accreditato presso la Regione Puglia, e la Compagnia Menhir, custode delle attività di danza del Teatro Garibaldi di Bisceglie, diretto da Carlo Bruni. Il progetto ha infatti ereditato l’offerta formativa nata all’interno di sQuola Garibaldi già nel 2015, con il sostegno della Città di Bisceglie e del Teatro Pubblico Pugliese, e l’ha evoluta in una vera e propria formazione professionale. Il corso offre oggi ai giovani danzatori pugliesi una formazione costante, qualificata e prestigiosa, con un’attenzione particolare alla scena nazionale e internazionale. LIBERO CORPO è una grande occasione per studiare rimanendo nella propria terra: un lusso inimmaginabile per le passate generazioni

Obiettivi

Il corso LIBERO CORPO intende promuovere l'orientamento professionale delle giovani generazioni di danzatori e accrescere le opportunità lavorative nel settore della danza. L’intento, infatti, è quello di offrire l’opportunità a chi, dovendosi ancora formare professionalmente, propende per la scelta di un'Accademia o un'Università, o per chi, essendo già formato, ambisce a entrare in contatto diretto con i coreografi di livello nazionale ed internazionale, aprendo il proprio futuro a nuovi sbocchi oltre i confini regionali. Un percorso formativo altamente specializzato, intensivo e di respiro internazionale, grazie al coinvolgimento diretto di partner istituzionali, università, teatri d’opera e festival italiani ed esteri, centri di produzione e compagnie di danza nazionali e internazionali.

Destinatari

20 giovani disoccupati o inoccupati che abbiano assolto all’obbligo scolastico, residenti o domiciliati in Puglia. E’ necessario che il candidato abbia studiato danza per almeno tre anni (certificati). Agli studenti universitari è richiesta una frequenza continuativa

Tipologia e durata

900 ore da Novembre 2019 a Novembre 2020, di cui:
- 450 ore di studio: lezioni teoriche e pratiche, 14 atelier di creazione coreografica con professionisti provenienti da 8 paesi dell'Europa e del Mediterraneo.
- 450 ore di stage: 420 ore in Puglia e 30 ore fuori regione o all’estero. Nel caso di scelta del periodo di stage presso il CPA di Vitlycke in Svezia la durata dello stage estero potrà essere di 50 ore

Moduli didattici

lingua inglese; elementi di architettura teatrale; nuove tecnologie applicate alla danza; elementi di legislazione e organizzazione dello spettacolo dal vivo; elementi di comunicazione; elementi di storia dell’arte e della musica; gestualità scenica per attori; storia della danza; tecniche di danza accademica e di danza contemporanea; tecniche di gestione dello spazio scenico; tecniche di improvvisazione e composizione della danza; dettato ritmico e notazione coreografica; elementi basilari di fisiodanza; elementi di anatomia e fisiologia del movimento; tecniche di rilassamento; elementi di composizione coreografica e di regia; elementi di sicurezza sul lavoro; principi di dinamica organica del movimento scenico; tecniche di ascolto del tempo e solfeggio; struttura del brano musicale, andamento e progressione; tecniche di comunicazione e interpretazione del linguaggio registico; tecniche di mentoring per trasmettere i contenuti artistici; corso di preparazione al conseguimento della patente europea del computer; omogeneizzazione del linguaggio; pari opportunità; sviluppo sostenibile

Atelier Coreografici

Il corso punta in maniera sostanziale a mettere in relazione tecnica e poetica, considerando l’allievo come un tecnico e come potenziale autore da educare (ex ducere) alla creatività. Per raggiungere questo obiettivo il corso di formazione professionale “LIBERO CORPO” prevede insieme alle lezioni frontali quotidiane, pratiche e teoriche, ben quattordici atelier con coreografi di rilevanza nazionale e internazionale, da Novembre 2019 e Maggio 2020. Gli atelier sono lo strumento innovativo e distintivo del corso di formazione professionale “LIBERO CORPO” e permetteranno agli allievi di qualificarsi davvero come Danzatori. L’esercizio quotidiano e rigoroso alla tecnica e alla creatività, la relazione con i coreografi negli atelier e l’esperienza sul campo, nei periodi di stage presso le realtà produttive o formative da cui i docenti provengono, potranno professionalizzare nella sostanza un allievo e renderlo pronto in qualità di danzatore ad affrontare lo scenario plurale e complesso della Danza Contemporanea.

Periodo di stage

Partner regionali
Teatro Pubblico Pugliese – Bari, Teatro Garibaldi – Bisceglie; Talos Festival – Ruvo di Puglia, Teatro Kismet OperA – Bari, Azioni in Danza – Barletta; Compagnia Menhir/Giulio De Leo – Bisceglie; Compagnia Equilibrio Dinamico/Roberta Ferrara – Bari; Compagnia Koreoproject/Giorgia Maddamma – Lecce; Compagnia Kuziba Teatro – Bisceglie

Partner nazionali e internazionali Centri di produzione della danza:
Centri di produzione della danza: Scenario Pubblico – Catania/Italia; Dancehaus più – Milano/Italia; Vitlycke – Centre for Performing Arts – Svezia; Citerne Beirut-Maqamat – Libano.

Compagnie:
Compagnia Zappalà Danza/Roberto Zappalà – Catania/Italia; Compagnia STALKer/Daniele Albanese – Parma/Italia; Compagnia Fabbrica C – Cuneo/Italia; corpoceleste_C.C.00#/Alessandro Sciarroni – San Benedetto del Tronto/Italia; Compagnia MK/Michele Di Stefano – Roma/Italia; Compagnia Wee/Francesco Scavetta – Svezia; Maqamat Dance Theatre/Omar Rajeh - Libano; Compagnia ACME/Albert Quesada – Spagna; Kosmonaut Production - Belgio; Blicke Dance Company/Virginia Heinen – Francia; Delattre Dance Company/Stephén Delattre – Germania

Festival:
HangartFest – Pesaro/Italia;

Campus:
UNI-TANZ Koreoproject/Giorgia Maddamma in collaborazione con Folkwang Universität der Kunste Essen - Italia/Germania

Modalità e termini di iscrizione

La domanda di iscrizione e i relativi allegati sono reperibili sul sito www.agromnia.it e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 14 Novembre 2019 corredati da:
- fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità e del codice fiscale
- DID in corso di validità (per i partecipanti che dichiarano lo status di disoccupato)
- Autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000 attestante lo status di inattivo
- Autocertificazione e/o CV che accerti l’assolvimento al diritto/dovere all’istruzione nonché l’esperienza triennale nel mondo della danza

Consegna delle domande

In formato cartaceo:
- dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12
- martedì e giovedì, dalle ore 16 alle ore 18
- presso la sede di AGROMNIA – Via Tiziano 9-11 – 76011 Bisceglie (BT) In formato elettronico direttamente sul sito internet www.agromnia.it, tramite inserimento dei dati anagrafici, copia del documento di identità, copia del DID in corso di validità. Per qualsiasi informazione: 080/9648033 - email: formazione@agromnia.it

Selezione dei candidati

La selezione dei partecipanti avverrà mediante audizione e colloqui individuali sulla base della propensione personale del candidato e delle specifiche competenze d’ingresso il giorno 15 Novembre 2019 dalle 10:00 alle 18:00.

Sede

Le attività formative si svolgeranno a Bisceglie (BT) nella sede di AGROMNIA - Ente di Formazione Professionale, Via Tiziano, 9-11.

Benefit

Saranno rimborsati i costi di viaggio (esclusivamente per l’utilizzo del mezzo pubblico) per la frequenza nella fase di formazione e per il periodo di stage all’interno della regione Puglia;per gli stage fuori regione o all’estero i partecipanti riceveranno il rimborso dei costi di viaggio, vitto e alloggio.

Attestato di qualifica professionale

Previo raggiungimento del monte ore di frequenza (pari al 70% del monte ore complessivo) e superamento dell’esame finale, è previsto il rilascio dell’Attestato di Qualifica Professionale di ‘Tecnico dell'esecuzione, interpretazione e ideazione di coreografie in spettacoli di danza e balletti classici e contemporanei’, così come previsto dalla D.G.R. n. 622 del 30 marzo 2015 “Linee guida per lo svolgimento degli esami di Qualifica in esito ai percorsi di formazione che hanno a riferimento le Figure Professionali comprese nel Repertorio Regionale delle Figure Professionali (RRFP)”.

Agromnia - Ente di Formazione Professionale

Via Tiziano 9-11, 76011 Bisceglie BT Tel. 080 9648033 www.agromnia.it


Seguici